Una vacanza speciale all'albergo Bergzeit

Ogni giorno una nuova scoperta

Il Salisburghese ha dato i natali agli sport di montagna, ma rimanere attivi è solo uno dei tanti modi per vivere una vacanza dalle mille sfumature. Großarl vanta tante tradizioni ancora attualissime, per cui c'è sempre qualcosa da fare. Feste contadine che celebrano l'autunno, mercatini di Natale dalle magiche atmosfere, vivaci feste paesane... E come dimenticare Salisburgo, il capoluogo della regione e città natale di Mozart: ed è solo un assaggio.

Scoprite la storia dell'estrazione del sale nella miniera di Hallein, già i Celti la utilizzavano per estrarre il preziosissimo oro bianco. Oppure potete rilassarvi in uno dei numerosi bagni termali della regione.

Percorrete la strada alpina Großglockner Hochalpenstraße, è un percorso con una lunghissima traduzione da cui si possono ammirare panorami infiniti sulle montagne circostanti. Visitate l'imponente castello di Hohenwerfen e vi sembrerà di vivere come un conte o una contessa dell'epoca. Il parco a tema Geisterberg, la gola del Lichtensteinklamm, il parco divertimenti Wagrains Grafenberg, il fondovalle di Hüttschlag e l'eccezionale museo all'aria aperta sono altre attrazioni da non perdere.

Insomma, le mete per fare una gita sono pressoché illimitate!